NEWS - ABC BORDIGHERA PALLAMANO - Sito Ufficiale della Società

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

NEWS

1971-2016

IL LEONE CONTORNATO DAL ROSSO "ABCBORDIGHERA"

1° LOGO DELLA SOCIETA'
DA OLTRE 46 ANNI INSIEME

E 50 ANNI DI PALLAMANO

A BORDIGHERA


16 marzo  1971 -  DA QUELLA DATA IN LIGURIA LA PALLAMANO PARLA

ABC BORDIGHERA H.



Lunedì 17 Luglio 2017 ore 7,00
50 ANNI FA SULLA SPIANATA DEL CAPO NASCEVA LA PALLAMANO A BORDIGHERA ED IN LIGURIA
Il veterano della pallamano ligure, Sergio Giribaldi detto Gigi, atleta, recordman di partite ufficiali giocate in formazioni seniores in campionati italiani (oltre 400 partite), coach e dirigente dell’ABC Bordighera Handball  ricorda quando nel luglio del 1967  sulla spianata del Capo a Bordighera Alta venne disputata la prima partita di pallamano in Liguria  ed una delle prime partite in Italia, con la federazione italiana di pallamano non ancora essere istituita infatti  fu fondata due anni dopo nel 1969.
Con il club bordigotto che dove ancora nascere, infatti l’ABC Bordighera fu fondata ufficialmente  il 16 marzo 1971, il giovane “Gigi” Giribaldi ricorda il suo apporto affinché l’evento avesse il giusto successo che infatti ottenne aiutando il futuro fondatore dell’’ABC Bordighera, il sig. Emilio Biancheri  ex-azzurro di atletica leggera e benemerito cittadino bordigotto che ha dedicato gran parte della sua vita allo sport cittadino, che nell'ambito dell’attività svolta all’interno del  "Tennis & Bridge Club Bordighera" organizzò il primo incontro di Pallamano  in Liguria , incontro che si svolse nella prima metà del mese di luglio 1967 sulla spianata del Capo a Bordighera Alta tra le Forze Armate di Roma ed il Cavigal Nice Sport (Francia).  
Di tale evento sono rimaste solo due foto che testimoniano la grande affluenza di spettatori, folla interessata che circondò il terreno di gioco,  il campo di calcio in terra battuta che era presente proprio sulla spianata del Capo.

La grande affluenza di pubblico e successo che la manifestazione riscosse fece si che il signor Biancheri decise di organizzare il 16 Luglio 1967, questa volta  ai giardini Lowe di via Vittorio Veneto, un altro incontro tra le formazioni francesi dell’Association Sportive Universitaire  de Nice  e l’Olympique d’Antibes -Juan Les Pins.
Grazie al successo riscosso da questi due eventi fu gettato il seme affinché questa nuova disciplina attecchisse facendo si che lo sport della Pallamano a Bordighera ed in Liguria  divenne una tradizione grazie proprio all'A.B.C. - Athletic Bordighera Club , società che dalla data della sua nascita è costantemente presente sulla scena regionale e nazionale ed anche nella vicina Francia, in quanto società affiliata sia alla Federazione Italiana di Pallamano (FIGH) che a quella francese (FFHandball).

Gigi Giribaldi vuole ricordare che la società bordigotta per due anni , a fine anni 70,  sotto la guida di Emilio Biancheri e con la squadra femminile seniores ha militato in serie A con la convocazione nella  nazionale maggiore di una propria atleta, Maria Grazia Germano attuale direttore tecnico sportivo del club,  mentre lo scorso anno la giovane formazione seniores maschile , dopo un campionato strepitoso per gioco e dinamismo, ha conquistato sotto la guida di Gigi Giribaldi e Josè Da Silva la promozione in serie A.2 ma con la sofferta decisione del direttivo societario, a causa dell’assoluta mancanza di aiuti economici e visti i costi eccessivi della competizione, ha deciso di non disputare a tale competizione.

Oggi l’ABC Bordighera, con il direttivo rinnovato con il presidente Donatella Albano riconfermato e Gigi Giribaldi nominato vice-presidente, si presenta ai nastri di partenza della stagione 2017-18 con tante novità e molte formazioni, soprattutto giovanili, che verranno  iscritte ai vari campionati italiani e francesi.
La società ricorda che è già  iniziata la campagna tesseramenti per la prossima stagione che la vedrà già impegnata a settembre nella vicina Francia con la disputa dei primi tornei ufficiali.
La pallamano , sport nato in Germania all’inizio del secolo scorso ,  è dopo il calcio lo sport più praticato al mondo ed è molto  molto amato all’estero anche e soprattutto nella vicina Francia  dove viene definito "il più veloce sport di squadra con palla", grazie anche ad un regolamento che privilegia il dinamismo rispetto al tatticismo


Martedì 20  Giugno  2017 ore 22,00
RINNOVATO PER IL BIENNIO 2017-19  IL DIRETTIVO DELL’ABC BORDIGHERA HANDBALL - CONFERMATO  PRESIDENTE DONATELLA ALBANO.
L’assemblea ordinaria della società nella riunione di domenica 18 giugno 2017 ha rinnovato, a norma di Statuto e per il biennio 2017-19, il proprio direttivo con molte conferme e con l’inserimento di  nuovi collaboratori.
La senatrice Donatella Albano, in carica dalla stagione 2007-08,  è stata confermata ad unanimità di voti nella sua veste di presidente.
Sarà affiancata nel suo lavoro da Sergio Giribaldi, il veterano della pallamano ligure, in qualità di vice-presidente, da Mauro Marchetto, nominato tesoriere/segretario, da Maria Grazia Germano, ex-azzurra, confermata direttore tecnico sportivo, e dai consiglieri Diana Dalmasso, Alessandro Luppino, Stefano Roggeri.
Il presidente Donatella Albano, ad elezione avvenuta e dopo la sua conferma, ha voluto ringraziare “tutti i collaborati ed atleti che nella scorsa stagione hanno permesso alla società di porsi in evidenza per serietà e capacità, riuscendo a conquistare con merito e con la prima squadra maschile la promozione in serie A.2 nazionale, con molti giovani atleti che si sono messi in mostra per tecnica e fantasia.  Dispiace non poter partecipare nella prossima stagione al campionato nazionale di serie A.2 e poter far così conoscere il nome di Bordighera anche in ambito sportivo; gli elevati costi non possono essere sostenuti con le sole risorse finanziarie della società, considerato che  sono rimaste senza riscontro le richieste di contributo inoltrate gli Enti ed insufficienti le risorse provenienti dagli sponsor e quindi la rinuncia è una scelta inevitabile”.
Il nuovo direttivo, appena eletto dall’Assemblea Generale ed ad insediamento avvenuto,  ha anche delineato gli obiettivi che la società perseguirà nella prossima stagione, puntando come sempre molto sul settore giovanile e, come detto, rinunciando a disputare il campionato di serie A.2   a causa degli elevati costi ed all’assenza di contributi da parte degli Enti ma sarà presente con squadre giovanili  maschili e femminili in molte categorie sia in competizioni in Italia che in Francia.
Da ricordare che le varie compagini che indosseranno la maglia biancorossa , dando  lustro alla città di Bordighera, parteciperanno sia ai campionati italiani che a quelli d’oltralpe in quanto l’ABC Bordighera dal 1976, per merito del suo fondatore l’ex-azzurro  Emilio Biancheri, gareggia nella vicina  Costa Azzurra risultando dal 1990 anche regolarmente affiliata alla federazione francese di pallamano.

Nel corso della riunione è stato  ricordato l’ottimo lavoro che la società sta svolgendo  soprattutto nel settore giovanile e nelle scuole con i propri allenatori,  Sara Papaluca, Diana Dalmasso e Maria Grazia Germano che hanno valso l’assegnazione di due ambiti riconoscimenti  alla società negli ultimi due anni da parte della  federazione francese,  i Label Simple e di Bronzo, premi che vengono assegnati proprio ai club che nel corso della stagione si contraddistinguono per la loro attività tra i giovani e giovanissimi.


Giovedì 15 Giugno  2017 ore 21,00
È TEMPO DI BILANCI DOPO L’ESALTANTE STAGIONE 2016-17 CHE HA VISTO LA FORMAZIONE SENIORES MASCHILE CONQUISTARE LA SERIE A.2 . DOMENICA SI DECIDE
E' tempo di bilanci dopo aver appena concluso un’esaltante stagione agonistica 2016-17  che ha visto lo storico club bordigotto protagonista in  tutte le attività proposte con molte squadre, maschili e femminili,  presenti in varie competizioni  con la grande soddisfazione finale di aver conquistato, con una giovane formazione seniores maschile, il diritto di partecipare al prossimo campionato nazionale di serie A2.
Sarà il nuovo direttivo societario che verrà eletto domenica 18 Giugno nel corso dell’assemblea annuale ordinaria della società che dovrà, oltre ad eleggere i nuovi organi direttivi,  delineare gli obiettivi e i programmi per la prossima stagione agonistica 2017-18 , obiettivi che potrebbero essere ambiziosi se verranno reperite le necessarie risorse da sponsor ed istituzioni per far fronte alle ingenti spese necessarie  per partecipare ad un campionato di rango nazionale, risorse in oggi insufficienti.
Al termine del suo decimo anno di presidenza , la senatrice Donatella Albano, vuole evidenziare le molteplici attività che la società ha svolto nella stagione appena terminata sia a livello sportivo, agonistico e promozionale, ma anche nel settore del sociale consentendo a molti ragazzi e ragazze di tutte le età di praticare una sana attività sportiva a costi contenuti  grazie anche all’attività svolta dal  Gruppo Sportivo extra-scolastico, il tutto grazie al grande lavoro svolto gratuitamente dai propri collaboratori, allenatori e dirigenti,  ed all’impegno profuso da tutti gli atleti e dai loro genitori ottenendo così risultati sportivi egregi ma soprattutto all’insegna del divertimento ai quali, tutti compresi (atleti, dirigenti, allenatori e genitori) ,  rivolge i propri sinceri ringraziamenti.
La stagione appena conclusa ha visto il club bordigotto anche molto attivo nell’organizzare  manifestazioni promozionali soprattutto per i più piccoli, nel periodo scolastico che estate ( tornei di beach-hand), aderendo sempre a tutte le iniziative  promosse dal Comune di Bordighera svolgendo con continuità per tutto l’anno con propri allenatori federali anche attività nelle scuole cittadine  ( scuola elementari  e materne) .
Ma è stato presente anche nelle scuole medie collaborando con i docenti della scuola media cittadina organizzando due tornei ottimamente riusciti.
Infine occorre ricordare che nella stagione appena conclusa è stato sperimentato il baby-hand, la pallamano dei più piccoli, che potrebbe essere riproposto  nella prossima stagione  con una formula diversa.
Il club bordigotto è stato posto come punto di riferimento per le federazioni italiane (FIGH) e francese (FFHB) che  hanno organizzato molte riunioni a Bordighera alla presenza di propri delegati oltre ad  altre attività istituzionali (corsi per arbitri, stage gratuiti per atleti curati da allenatori di livello nazionale ,  ecc.) .
Da non dimenticare  che per l’impegno profuso proprio nel settore giovanile e sociale,  il club bordigotto nelle due passate stagioni è stata insignito dalla FFHB Francese con i Label , riconoscimenti che vengono assegnati alle società che svolgono costante  attività promozionale  in questo  settore.

Sabato  9 Giugno  2017 ore 22,30
ALL’INSEGNA DEL DIVERTIMENTO VENERDI 9 GIUGNO SI E’ CONCLUSO ALLA PALESTRA CONRIERI  IL  2° TORNEO SCOLASTICO ORGANIZZATO DALLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO "RUFFINI" DI BORDIGHERA CON LA COLLABORAZIONE DELL’ABC BORDIGHERA  
Venerdì 9 giugno alla palestra C. Conrieri di via Pelloux ultimo atto del 2° torneo scolastico  di pallamano organizzato dalla Scuola Secondaria di Primo Grado "Ruffini" di Bordighera  sotto le direttive del professore di Scienze Motorie Oliva Aldo, promotore dell’iniziativa e con la collaborazione dell’ABC Bordighera H. .
Nel corso del torneo ed in orario scolastico tutte le classi , dalle prime alle  terze suddivise in formazioni maschili e femminili, si sono affrontate sempre a viso aperto non risparmiandosi per  contendersi la vittoria finale , il tutto all’insegna del grande divertimento con molti studenti  che hanno messo in mostra doti talentuose in questo sporto molto amato all’estero, tanto da essere il secondo sport di squadra più praticato al mondo e quello con più spettatori  alle ultime Olimpiadi di  Rio de Janeiro.

Gli score degli ultimi match della fase finale:
- squadre femminili:
1^C - 2^A   6 - 3   
2^B – 1^B     3 – 1

con la 1^C che vince il torneo femminile, con questa classifica finale dei marcatori:

Prima:  Vellizzone Sara (1^C)  6 reti  -  seconde a pari merito: Benizzotto Asia (1^C),  Silva Solis Marisol  (1^C), Lanteri Sara (1^B) 3 reti – terze a pari merito: Romeo Lorena (1^C), Latella Annalura (2^B), Taggiasco Alessia (2^A): 2 reti.

- squadre maschili:
2^A  - 1^C         9 - 4
3^B – 2^C       10 – 9
2^B – 1^B         7 -  6

con la 3^B che vince il torneo maschile, con questa classifica finale dei marcatori:

Primo: Carlo Christina (1^C): 6 reti – secondo: Marchesi Gianluca (3^B) 5 reti – terzi a pari merito: Filocamo Mattias (3^B), Pillon Andrea (3^B), Brown Janson (2^B ), Panigada Matteo ( 1^B): 4 reti  

Domenica 4 Giugno  2017 ore 9,30

UN’AVVINCENTE FINALE DEL TROFEO C.O.N.I. CATEGORIA UNDER 14 MASCHILE  INCORONA LA RIVIERA H. IMPERIA REGINA DOPO UN EQUILIBRATO MATCH CON L’ABC BORDIGHERA

Ieri alla palestra C. Conrieri,  sabato 3 Giugno 2017 ,sono state disputate le finali regionali del Trofeo “C.O.N.I.” , categoria under 14 maschile, con tre formazioni a contendersi l’ambito riconoscimento oltre all’under 14 maschile dell’ABC Bordighera , i neo-campioni regionali di categoria della Riviera Handball Imperia e i frontalieri della Pallamano Ventimiglia.

Finali all’insegna dell’equilibrio che ha visto nelle prime due partite sia i bordigotti che gli imperiesi vincere i rispettivi incontri con i frontalieri del Ventimiglia , per poi affrontarsi nell’ultimo partita a contendersi il trofeo, in un match all’insegna dell’equilibrio che si è deciso negli ultimi due minuti a favore della Riviera H. Imperia.
Per i giovani bordigotti del coach  Maria Grazia Germano due prestazioni di alto livello che hanno confermato la costante crescita di tutto il collettivo per gioco, tattica, tecnica e determinazione e dove, proprio nell’ultima equilibratissima partita dopo aver tenuto testa ai più fisici avversari , hanno fallito una vittoria alla loro portata  consegnando ai forti e bravi imperiesi l’onore di conquistare meritatamente  il trofeo in palio.
Per l’under 14 maschile si chiude così una stagione che li ha visti protagonisti nella fasi finali del campionato dipartimentale francese  e nelle finali regionali del Trofeo CONI con la conquista di due secondi posti.

I risultati delle partite del trofeo CONI – under 14 maschile  giocate alla palestra C. Conrieri di via Pelloux a Bordighera , sabato 3 giugno :

ore 15,00 ABC Bordighera – Pallamano Ventimiglia   (8- 4  1° T)   18 -  8
ore 16,00 Pallamano Ventimiglia – Riviera Handball   (5 – 16 1°T) 19 - 26
ore 17,00 ABC Bordighera – Riviera Handball             (9 – 8  1°T)  16 - 20

Questa la formazione dell’ABC Bordighera scesa in campo:

Barbuscia Oliver (1 rete), Loqmane Samir (9 reti) , Nardelli Jannis (7 reti), Nardelli Niclas (portiere) , Pecoraro Thimoty (4 reti), Pillon Andrea (5 reti), Bellan Emanuele, Topala Lucas (5 reti), Mazzola Massimo (3 reti)
Coach. Maria Grazia Germano


Lunedì 29  Maggio 2017 ore 16,30

LA SENIORES DELL’ABC BORDIGHERA AL TORNEO INTERNAZIONALE PEYRONA A IMPERIA PER FESTEGGIARE I 50 ANNI DELLA S CAMILLO IMPERIA SI CLASSIFICA AL SECONDO POSTO

Sabato 27 maggio si è svolto ad Imperia il Torneo internazionale “Padre Chiaffedro Peyrona” per festeggiare i 50 anni di vita della società S Camillo Imperia, manifestazione  articolata in due tornei, uno per  formazioni femminili under 16 ed uno per  formazioni seniores maschile dove, in quest’ultimo torneo,  anche la squadra  dell’ABC Bordighera si è cimentata per onorare la grande tradizione sportiva degli imperiesi da sempre rivali in campo ma legati da profonda amicizia.
Il torneo maschile , all’insegna dell’equilibrio con la presenza di 5 formazioni ben agguerrite, la S. Camillo Imperia, la Pallamano Ventimiglia, l’HB Monaco, la tedesca HSG Friedrichshafen e l’ABC Bordighera, ha visto al termine delle competizioni che si sono tutte conformate tra loro chiudere a pario merito la S Camillo Imperia e l’ABC Bordighera con gli stessi punti ma ha visto gli imperiesi vincere il torneo per differenza reti , vincendo anche l’ultima partita proprio contro i bordigotti.
L’ABC Bordighera si è presentato al torneo con una formazione molto giovane, con molti under 20 e 18 tra le proprie fila , fornendo due ottime prestazioni contro i monegaschi  ed i tedeschi ma presentandosi nell’ultimo incontro troppo stanchi disputando così un una prestazione troppo nervosa contro un coriaceo e compatto S Camillo Imperia che ha così meritatamente  vinto il torneo.
Ottima manifestazione che ha visto in campo squadre tecnicamente preparate.

Questa la classifica finale
1° S Camillo Imperia, 2° ABC Bordighera , 3° HSG Friedrichshafen , 4° HB Monaco,                   
5° Pallamano Ventimiglia

I risultati degli incontri disputati dall’ABC Bordighera H.:
ABC Bordighera – Pallamano Ventimiglia   17 - 16
HB Monaco - ABC Bordighera                      21 - 27
ABC Bordighera - HSG Friedrichshafen      24 - 21
S Camillo Imperia – ABC Bordighera           24 - 17

Questa la formazione  dell’ABC Bordighera che ha partecipato al torneo:
Bertolassi Christian  (3 reti), Cigna Rodolfo (27 reti), Sasso Andrea (portiere), Lina Polikron (20 reti), Augimeri Matteo (portiere), Rizzi Andrea (18 reti) , Botnaru Stanislav (2 reti), Loqmane Fadh (3 reti), Roggeri Leonardo (2 reti), Volpi Francesco ( 2 reti), Martinoli Massimo (4 reti), Ricevuto Riccardo (5 reti)
Coach:  Josè Da  Silva,  Maria Grazia Germano

sabato 27  Maggio 2017 ore 7,30

calendario del torneo PEYTONA DI IMPERIA



Lunedì 22 Maggio 2017 ore 18,30

SCONFITTA NELLA FINALE DELL’UNDER 14 MASCHILE NEL CAMPIONATO DIPARTIMENTALE FRANCESE HONNEUR

Chiusa la stagione agonistica in Francia per l’under 14 maschile  con una sconfitta beffarda nel  pomeriggio di sabato 20 maggio dove,  a Nizza alla palestra Maulnier , in finale l’AS S. Martin du Var  Section a vinto il match con il punteggio di 21 a 20.
I francesi hanno così  conquistato il titolo del campionato Honneur  del dipartimento francese delle Alpi Marittime.
Partita sempre condotta in testa dai bordigotti che, con una prestazione nervosa ed al di sotto delle proprie capacità , con moltissimi errori in fase offensiva ed una difesa meno attenta del solito, a 20 secondi dalla fine si sono lasciti superare dai transalpino perdendo un incontro ed un campionato alla loro portata.
Per il coach Maria Grazia Germano rammarico per come è  sfuggita una vittoria che sarebbe stata meritata anche  per come i propri ragazzi hanno giocato tutta la stagione, che li ha visti continuamente in crescita   ma che, purtroppo, nella partita decisiva non hanno fornito una prestazione all’altezza  dei propri  limiti anche per merito dei bravi e forti avversari.
Per  i ragazzi dell’under 14 maschile questa lunga stagione  agonistica si concluderà con la disputa delle finali regionali del Trofeo CONI nel mese di Giugno che, probabilmente, si giocheranno a Bordighera, in data ancora da definire.

I risultati delle finali di Nizza di  sabato 20 maggio 2017:
ore 15,30     1°- 2° posto  ABC Bordighera -   ASSM Section Handball    20 – 21 (1° T 12 -11)
ore 17,00    3°- 4° posto  OGC Nice Cote d'Azur Handball - HBC Canton de Fayence  19 - 15

Formazione dell’ABC Bordighera scesa in campo:
Alessio Zunino,  Nardelli Jannis (1 rete), Nardelli Niclas (portiere), Topala Lucas (4), Loqmane Samir (7), Pecoraro Thimoty (5), Pillon Andrea (2), Bellan Emanuele (1)
Coach: Maria Grazia Germano


.

 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu